domenica 19 febbraio 2012

Emma ha vinto il festival di San Remo! Ha vinto una grande donna!

Ho seguito molto  Amici nei primi due anni delle sue edizioni, poi sono stata meno assidua come fan , vuoi il tempo, vuoi la veste nuova che aveva preso in seguito, meno piacevole per me, o forse a causa di altri impegni che mi hanno stremata e impedito di prendermi degli spazi in più...Insomma nell'anno in cui c'era Emma ripeto non ero molto attenta ma...Quando l'ho sentita cantare, giuro, non mi sono messa a pensare da dove venisse o meno questa ragazza e se fosse favorita dal fatto di aver fatto parte della scuderia della De Filippi, l'ho ascoltata e mi è venuta la pelle d'oca, mi ha fatto piangere, sognare e pensare, soprattutto ascoltando le parole della canzone con cui ha vinto, ma l'avete vista? Ha interpretato al massimo il messaggio canoro che ha proposto, è stata comunicativa, appassionata e allo stesso tempo umile e semplice. Al di là del festival, al di là delle polemiche che suscita uno spettacolo come questo dico che la vittoria di Emma è uno degli avvenimenti che più mi fanno felice in questo periodo.


Con lei sul podio altre due grandi protagoniste della canzone italiana, un terzetto tutto al femminile, due splendide voci che mi fanno venire i brividi nell'ascoltarle e mi trasmettono grandi emozioni...La piccola Arisa poi è stata una vera rivelazione rispetto a quando ha vinto in una delle edizioni precedenti, ricordo che sembrava più una macchietta che una cantante vera e propria e molti dissero che non sarebbe durata a lungo, invece...


Io sono cresciuta con il festival di San Remo, quando ero piccola era uno degli avvenimenti ai quali gli italiani tenevano di più, era atteso, le famiglie si riunivano in casa di chi aveva un televisore per seguirlo e ascoltare le canzoni di grandi interpreti che oggi i giovani non ricordano più. Era un bel modo per stare insieme magari davanti ad un bicchiere di vino e i bimbi si addormentavano in grembo alle mamme o alle nonne...Non voglio ascoltare le polemiche, oggi per aumentare gli ascolti si ricorre a qualunque cosa, Celentano? E' un mito per me, sapevo a memoria le sue canzoni quand'ero piccola e le cantavamo a squarciagola in colonia e al mare...Azzurroooooo!!! Come il sereno che c'è quando penso alla mia infanzia e a tutti coloro che hanno contribuito a renderla un bel ricordo. Magu.









11 commenti:

Costantino ha detto...

Da ragazzo,seguivo anch'io il Festival,e mi commuovevo di fronte a bellissime canzoni.
Sono contento che quest'anno abbia vinto una bravissima cantante.
Un saluto,Costantino.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Non ho seguito il Festival, ma ho ascoltato la canzone di Emma e condivido la sua vittoria.

MAGU ha detto...

Già, è vero caro Cavaliere che Emma ha toccato un tema sociale di grande spessore...grazie del tuo commento.Magu.

MAGU ha detto...

Costantino, la capacità di commuoversi sta nell'animo di chi ha sensibilità e ascolta con il cuore ciò che lo circonda...Felice serata e grazie della tua visita è sempre un piacere!Magu.

Alice nella Milano delle meraviglie ha detto...

Anche a me piace molto la sua canzone!!

Gabriella ha detto...

Quest'anno ho seguito pochissimo il Festival ma ho ascoltato le canzoni vincitrici direi che sono state premiate delle belle canzoni anche se io avrei premiato anche quella di Finardi.

ciao

Carolina Venturini ha detto...

Il Festival non lo seguo da anni, ma sono contenta per le vincitrici. Condivido la scelta.

Gianna ha detto...

Quest'anno ho ripreso a seguire in parte il Festival e condivido pienamente quanto affermi.
Grazie degli auguri.
Bacioni.

Michele Scaperrotta ha detto...

ciao
Michele

Mirta - Luce nel cuore ha detto...

Ciao Magu !Buongiorno un abbraccio e tanto affetto per te! ☻♥

Gianna ha detto...

Buon 8 marzo, Magu!